Falanghina DOC del Sannio - Monserrato 1973

8,93 €

La Falanghina è il vitigno principe della viticoltura sannita capace di interpretare questo territorio con innumerevoli sfumature, esprimendo caratteri molto diversi da zona a zona.

Questo vino è frutto di una attenta zonazione aziendale che ci ha permesso di individuare le parcelle meglio adatte ad esprimere il lato più elegante di questo straordinario vitigno e di vinificarle in assemblaggio.

Acquistando almeno 3 bottiglie viene applicato uno sconto del 5%, da 6 bottiglie in poi sconto del 10%.

I vigneti sono condotti nel rispetto dei disciplinari dell'agricoltura Biologica.

Quantità Confezione
Quantità

Vinificazione
Dopo la raccolta a mano in piccole cassette avviene la pressatura soffice dei grappoli interi. Il mosto viene trasferito per la decantazione in serbatoi di acciaio inox e dopo 24 ore avviato alla fermentazione alcolica a temperatura controllata.

Affinato sulle fecce fini in serbatoi di acciaio, per 9 mesi. Imbottigliato prima dell’estate successiva alla vendemmia.

Descrizione
Giallo paglierino tenue con riflessi verdognoli, al naso sentori di pera, pepe bianco e polvere pirica con l’invecchiamento, balsamico e delicatamente speziato. Al palato è segnato da profondità e lunghezza in grande equilibrio acido/alcolico.

Denominazione
Sannio DOP Falanghina

Collocazione Geografica
Zona collinare del Comune di Benevento, Contrada La Francesca a 290 m s.l.m.

Caratteristiche del terreno
Argilloso tufaceo con buona dotazione organica

Esposizione
Sud/est

Forma di allevamento
Controspalliera a Guyot

Densità d’impianto
4.000 ceppi/ha

Anno di impianto
2003

Resa per ettaro
60 q.li

Tipo di agricoltura
In conversione al biologico

Modalità di raccolta
Raccolta e selezione manuale in cassette da 15 kg

Epoca di vendemmia
Fine settembre

Titolo alcolometrico
13% vol

Temperatura di servizio
11°C – 13°C

VI_FAL

Scheda tecnica

Formato
750ml
Confezione
Bottiglia in Vetro